Home

News Prodotti

Non sono al momento disponibili le News Prodotti MEVIS.

News

 

Login Form






Password dimenticata?
Nessun account? Registrati

Sicurezza sul Lavoro

Hello, you either have JavaScript turned off or an old version of Macromedia's Flash Player. Get the latest flash player.

Language Selection

  • Italian
  • English
Funzionamento dell'Hi-Flo Vacu-Matic
Stampa

FUNZIONAMENTO DELL'HI-FLO VACU-MATIC

La pompa di alimentazione alimenta il Vacu-Matic con liquido di lavorazione contaminato dal serbatoio sporco. Questo liquido viene pompato al distributore, dove poi viene equamente raggruppato lungo la vasca sullo strato filtrante. Lo strato consiste in un nastro a filo piatto che supporta l'unità del filtro stesso.
Un aspiratore Gardner Denver produce vuoto nella camera sottostante lo strato filtrante, facendo scorrere il liquido attraverso l'unità e il deposito accumulatosi di solidi (panello di filtraggio). Quando la caduta di pressione lungo il panello di filtraggio/unità raggiunge un dato limite, si chiude un interruttore elettrico. Ciò indicizza l'unità e il panello di filtraggio essiccato nel contenitore di smaltimento.

Nel contempo, l'unità del filtro pulito viene tirato sullo strato filtrante. Sia il vuoto nella camera sotto vuoto che il livello del liquido scendono a causa dell'afflusso di liquido attraverso l'unità fresca. Questo flusso improvviso riporta il panello di filtraggio ad un livello funzionale. Il liquido pulito che passa attraverso il panello di filtraggio e l'unità defluisce nel compartimento di liquido pulito del serbatoio di contenimento. Viene
mantenuta una "diramazione idrica" nel tubo di troppopieno pulito per sostenere il vuoto nel filtro. Laddove esistono solidi galleggianti o olio di risulta nel liquido di lavorazione in arrivo, per far funzionare lo scrematore di aria standard eliminare l'aria dal barile produttore di vuoto usato per far funzionare lo scrematore di aria standard. Ciò sposta qualsiasi materiale galleggiante sfuso verso l'estremità sporca del filtro per la rimozione quando l'unità viene indicizzata.
Ove mai lo strato filtrante si allagasse a causa di malfunzionamento meccanico o impreviste impurità di lavorazione, il livello di liquido si riduce tramite la fessura del troppopieno collegato alla grondaia laterale. Questa è collegata ad un tubo di troppopieno di scarico che lo riversa nel compartimento sporco del serbatoio di contenimento.

 
© 2017 MEVIS S.r.l. - Costruzione e Montaggio Impianti Industriali
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.